News e novità

I nostri avvisi, i nostri consigli, i nostri viaggi con i racconti e le gallerie fotografiche!

Notizie utili sui programmi presenti nel sito

 

 

ØØØ

 

Resort Fees nello stato di Quintana Roo - Messico

Aggiornamento del 20/11/2017. Informiamo la spett.le Clientela che nello stato di Quintana Roo sempre più strutture alberghiere hanno iniziato ad applicare una Resort Fee. La Resort Fee è collegata ad una imposta che al momento riguarda solamente tale stato, quindi località come Cancun / Playa del Carmen / Puerto Aventuras / Tulum / Mahahual. Si tratta di una imposta obbligatoria da pagarsi in loco, il cui pagamento viene richiesto dagli hotels direttamente ai clienti e non vi è possibilità di inserirlo nelle tariffe alberghiere. L’importo varia da struttura a struttura ed ammonta a circa 3-8 USD per camera per notte. Vi preghiamo di prendere nota di questa nuova disposizione in modo che non vi siano sorprese al momento del check-out.

 

ØØØ

Variazione prezzi dovuta al valore attuale del Dollaro Usa

20/12/2016. Le quote dei nostri prodotti saranno necessariamente riquotate, salvo diversa indicazione, con un valore del Dollaro Usa più attuale. Quasi tutti i servizi extraeuropei vengono pagati in Dollari americani, questo comporta una variazione dei prezzi pubblicati quando lo scostamento tra il cambio pubblicato (1 € = 1,13 Usd +/- 3%) supera l'oscillazione del + / - 3%. Il valore attuale sembra essersi attestato al cambio 1,03 / 1,04. Le quotazioni dei nostri preventivi si adegueranno pertanto al cambio del giorno di elaborazione sempre considerando un margine del +/- 3% entro il quale il prezzo rimane invariato. Sono escluse da adeguamento le destinazioni: Seychelles, Mauritius ed alcune isole delle Maldive che vengono contrattualizzate in euro. Nella speranza che il nostro Euro recuperi preziose posizioni rispetto al Dollaro Usa e certi della comprensione da parte della Clientela, sarà nostra cura pubblicare eventuali aggiornamenti in merito.

 

ØØØ

 

Peru':

AUMENTO DELLE TARIFFE SORVOLO DI NAZCA  - (Aggiornamento del 15 gennaio 2011)

 

A causa di una ristrutturazione delle compagnie aeree operanti a Nazca, è aumentato il prezzo del sorvolo delle linee. A partire dalla fine del 2010 sono aumentati i prezzi dei sorvoli sulle Linee di Nazca.  Per le nostre attuali partenze tale supplemento è già incluso nelle quote esposte.

L'aumento è motivato da una importante revisione che le compagnie aeree hanno dovuto apportare ai propri velivoli per garantire le nuove norme di sicurezza stabilite dal governo. Da tener presente inoltre che ci sono delle nuove restrizioni in base al peso dei passeggeri. Se i passeggeri superano il peso massimo indicato sarà applicato un supplemento del 50% sul costo del sorvolo (circa 50/60 usd) in quanto la compagnia dovrà lasciare un posto vuoto sull'aereo per non eccedere nel peso massimo consentito al momento del decollo.

UOMINI A PARTIRE DAI 12 ANNI MAX KG. 85

DONNE A PARTIRE DAI 12 ANNI MAX KG. 75

BAMBINI MAX KG. 35 

 ØØØ


 Air Seychelles

 

Air Seychelles ha comunicato la sospensione dei suoi voli in tutta Europa a partire dall'inizio dell'anno 2012. Per quanto riguarda i voli per/da Roma e Milano, l'ultimo volo è previsto per la data 08 gennaio 2012. E' in corso una trattativa governativa per l'introduzione di uno o più voli dall'Italia con Blue Panorama. In attesa di una eventuale definizione della trattativa, stiamo procedendo a rimodulare gli specchietti prezzi per le combinazioni volo + soggiorno con le compagnie aeree Qatar Airways ed Emirates. I Clienti già confermati con volo Air Seychelles posteriore alla data dell' 08 gennaio 2012 sono già stati contattati e riprotetti con altre compagnie che operano sulla destinazione. 

 

ØØØ

 

Recensioni sui nostri viaggi

I Clienti che desiderano esprimere opinioni sulla nostra organizzazione possono inserire le recensioni sui viaggi e soggiorni acquistati presso di noi, collegandosi al link sottostante per scrivere o visualizzare commenti ed osservazioni:

Qviaggi.it



ØØØ

 Seychelles

Per fare fronte ad una crescente richiesta di prenotazioni "solo hotels/guesthouses/appartamenti", abbiamo inserito nel sito una ampia scelta di strutture a partire da Euro 21 per Mahè, Euro 30 per Praslin ed Euro 46 per La Digue. Le strutture evidenziate nelle singole tabelle sono solo alcuni esempi di quelle che rappresentiamo alle Seychelles; su richiesta saremo in grado di quotare qualsiasi sistemazione, anche nelle isole più lontane e turisticamente meno conosciute.

 

ØØØ

 

Offerte speciali crociere Dream Yacht - Seychelles

 

ØØØ

Messico: Importante riforma fiscale dal 01 gennaio 2014

RIFORMA FISCALE IN MESSICO

In queste settimane è diventata effettiva l’approvazione della riforma fiscale in Messico a partire dal 01 Gennaio 2014. Tale manovra prevede la cancellazione delle agevolazioni per gli stati di “frontiera” – fra i più importanti Quintana Roo e Baja California del Sud - dove l’Iva dall’11% è passata al 16% come per tutti gli altri stati della Repubblica Messicana; oltretutto è stata introdotta l’Iva sul trasporto che fino ad ora ne era esente, ovvero da Iva 0% al 16%. Come potrete immaginare tutto questo si ripercuote negativamente sull’immagine turistica del Messico in generale e a livello pratico su di noi; siamo già al lavoro per aggiornare tutto il nostro materiale come tariffario hotels, circuiti, servizi. Questo messaggio vuole essere solo un piccolo aiuto pratico per le prenotazioni, dato che comunque dobbiamo sentire tutti i nostri fornitori e capire come intendono operare sia per le nuove prenotazioni che per le prenotazioni già in essere, tanto per hotels che per trasferimenti ed escursioni. Per chiarire ancora meglio il punto, al momento sappiamo che alcuni hotels applicheranno l’aumento del 5% (da iva 11% a iva 16%) su tutte le nuove prenotazioni e a quanto pare dovrebbero mantenere validi i prezzi per le prenotazioni già confermate. Con le altre strutture stiamo definendo ancora le modalità di applicazione relative a tale riforma. Rispetto al trasporto terrestre (tours, escursioni e trasferimenti) – e quindi aumento Iva del 16% - stiamo valutando il tutto con i nostri fornitori per i trasferimenti, dato che oltre a questo aspetto c’è da calcolare anche l’aumento del 5% di Iva per entrate/alimenti/pedaggi/parcheggi/etc. nelle escursioni vendute in Riviera Maya. Sperando nella vostra comprensione restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti e non appena avremo una panoramica definitiva non esiteremo ad aggiornare il listino prezzi dei nostri tours. Nel frattempo, per una quotazione aggiornata, preghiamo contattarci. Un cordiale saluto. 15 gennaio 2014.

 Aggiornamento del 29 gennaio 2014: Quote corrette sul sito.

ØØØ

Tassa di soggiorno a Dubai dal 31 marzo 2014

 

A partire dal 31 marzo 2014, il Department of Tourism and Commercial Marketing di Dubai introdurrà una tassa di soggiorno da saldare esclusivamente in loco al momento del check-out dalla struttura alberghiera, come segue:

 

Hotel Establishment Classification Category

Fee per Bedroom per Night (in UAE Dirhams)

  1

Five-Star or Higher-Rated Hotel or Resort

  20

  2

Four-Star Hotel or Resort

  15

  3

Three-Star Hotel or Resort

  10

  4

Two-Star Hotel

  10

  5

One-Star Hotel/ Budget Hotel

  7

  6

Deluxe Hotel Apartment

  20

  7

Superior Hotel Apartment

  15

  8

Standard Hotel Apartment

  10

  9

Guest House

7

10

Deluxe Holiday Home

15

11

Standard Holiday Home

10

 

La suddetta tassa è da intendersi per camera per notte e non per persona.

 

 

ØØØ

Birmania: visto di ingresso

 

Ci sono due modi per ottenere il visto della Birmania :

1. All’ambasciata Birmana del paese dove i clienti risiedono:
La maggior parte dei viaggiatori diretti in Myanmar, possono ottenere il visto turistico richiedendolo  direttamente presso l'ambasciata del Myanmar e costa ufficialmente tra i 20 ed i 50 $ USA. I viaggiatori al momento di richiedere un visto, avranno bisogno di:
 -  Un modulo per la domanda
 -  Una fotocopia a colori della pagina con fototessera del passaporto
 -  3 fototessere con sfondo bianco
-   Pagare la tariffa per la richiesta di visto
Si ricorda a coloro che intendono visitare il Myanmar che la validità di un visto turistico ha validità per 90 giorni dalla data di rilascio e consente soggiorni per un massimo di 28 giorni. I moduli doganali e di immigrazione dovranno essere compilati dopo l’arrivo.

2. Evisa online:  (vi suggeriamo questa procedura, é la pìu veloce)
I turisti provenienti dall’Italia che entreranno in Myanmar dagli aeroporti di Yangon e di Mandalay, potranno fare la loro richiesta di visto online. Questo sistema di visto online permette ai turisti di fare la richiesta direttamente al Ministero per l’Immigrazione e la Popolazione del Myanmar andando sul sito http://evisa.moip.gov.mm/
L’approvazione del visto sara’ inviata online dal Ministero stesso entro 7 giorni dalla domanda. I viaggiatori dovranno stampare l’approvazione del visto e mostrarla insieme al passaporto all’aeroporto di Yangon.
-  La validita’ dell’ approvazione del visto è di 3 mesi dal momento del rilascio
-  Valido per un’entrata singola
-  Il soggiorno permesso è di 28g
-  Il costo del visto temporaneamente è di 50 $ Usa per ogni richiesta, addebitati su carta di credito.
Il sistema di visto online è, al momento, permesso a tutti i turisti provenienti da paesi con cui il Myanmar ha stabilito relazioni diplomatiche. I dettagli di questi paesi sono anche disponibile online, al sito http://evisa.moip.gov.mm/

 

ØØØ

Giordania

 

Informiamo con piacere le nuove regole in vigore per il Visto valido per l'ingresso in Giordania.
Il costo di 40 dinari è stato abolito, per tutti i turisti che viaggiano in gruppo o individuali e soggiornano almeno 2 notti consecutive, a partire dal 1 Giugno 2015.
Saranno richiesti tutti i dettagli del passaporto prima della partenza per poter ottenere il visto gratuito tramite la nostra organizzazione

ØØØ

 

Neve e grandine sugli Emirati Arabi - 20 gennaio 2015

Dubai, 20 gennaio 2015                        

...Una notte di ordinaria follia, ed al risveglio una citta` allagata, piogge torrenziali, neve e grandine in alcune zone del paese (Abu Dhabi). Una sorpresa, un evento per tutti...ma la mattina successiva... sole, i soliti 20 gradi invernali e tutto come prima.

Volevamo condividere con voi questo raro evento. Altre foto nel sito, alla sezione "Dubai e Emirati Arabi"

 

 

ØØØ

Temporanea abolizione del visto di ingresso in Vietnam

Aggiornamento del 20 giugno 2017: a partire dal 01 luglio 2017 (e fino al 30 giugno 2018) non sarà più necessario il visto (single entry) per l'ingresso in Vietnam. Questa esenzione è valida per soggiorni nel Paese che non superino la durata di 15 giorni.

ØØØ

Come si viaggiava una volta..........

Pubblichiamo volentieri una vecchia foto in bianco e nero che mostra i primi approcci al mondo dei viaggi del nostro Amministratore e Direttore Tecnico, Sig. Fabio Alpi. Nella foto è ritratto nel settembre 1974 nella sosta a Parigi durante un viaggio in autostop di 5.000 Km dalla Sua città di residenza, Grosseto, sino a Wakefield (West Yorkshire) nel nord dell'Inghilterra. Le tappe nel viaggio di andata sono state Ginevra, Parigi, Londra; il ritorno via Londra, Ostenda, Bruxelles e Monaco di Baviera.

Con affetto e stima. Lo staff di Frenesia Viaggi Tour Operator

 

 

ØØØ

 

Canada

A far data dal 15 marzo 2016, il Governo Canadese ha introdotto la procedura ETA (autorizzazione elettronica al viaggio). In pratica, tutti i cittadini stranieri esenti da visto di ingresso, cittadini italiani inclusi, dovranno obbligatoriamente espletare questa formalità sia per viaggi con destinazioni finale Canada, sia per viaggi in transito in territorio canadese. La procedura prevede il pagamento di una tassa governativa di Dollari Canadesi 7,00 ed avrà validità di 5 anni o, se precedente, fino alla scadenza del passaporto. Di seguito il link di accesso con il form da compilare:

AUTORIZZAZIONE ETA PER VIAGGI IN CANADA

 

ØØØ

 

BOLIVIA 

 

Incremento dei nostri tours in Bolivia ed abbinamento con il Perù con il tour "Perù e Bolivia 2017". Disponibili tours a date fisse con minimo 2 partecipanti iscritti: "Bolivia Classica 2017", "Gran Tour della Bolivia 2017", "Best Bolivia 2017". Disponibili inoltre varie estensioni.

 

ØØØ

 

MESSICO: SOSPENSIONE TOUR "MONDO MAYA" - ITINERARIO 2017

Cari amici e Clienti,

con il presente messaggio vi informiamo che purtroppo siamo costretti a sospendere il circuito "MONDO MAYA" per tutto il 2017.  Purtroppo il governo belizeno ha improvvisamente modificato la regolamentazione sul trasporto per favorire gli operatori locali, vietando agli operatori stranieri di entrare “a vuoto” a prendere i clienti da trasportare in territorio ed al di fuori del territorio belizeno; tutto questo nonostante vari operatori stranieri già accreditati avessero già pagato una tassa molto cara per poter effettuare questo servizio. Per questa ragione non possiamo  garantire la consueta qualità dei servizi e ci vediamo costretti a prendere questa decisione. Ringraziandovi per l’attenzione vi inviamo un cordiale saluto.

Fabio Alpi / Amministratore e Direttore Tecnico Frenesia Viaggi Tour Operator

 

ØØØ  

 

FONDO DI GARANZIA PER INSOLVENZA 


Come previsto dalla vigente normativa di legge, tutti i viaggi di Frenesia Viaggi Tour Operator sono assistiti e coperti dal Fondo di Garanzia che ne assicura idonea assistenza per il rimborso del prezzo versato e il rientro del turista, in caso di insolvenze o fallimento.

 

ØØØ

 

CONCERTO ANDREA BOCELLI A JERASH / GIORDANIA

LUNEDI' 18 SETTEMBRE 2017

DISPONIBILE PREVENDITA BIGLIETTI, PROGRAMMA PUBBLICATO NEL SITO

 

 

ØØØ

 

Uso delle sigarette elettroniche:

L’importazione, anche per uso personale, e la vendita delle e-cig sono vietate in Thailandia, Brunei, Cambogia, Indonesia, Vietnam e Singapore.  Le pene vanno da una semplice multa fino all’arresto. Preghiamo attenersi a questa disposizione.

 

ØØØ


Proposte

Ricerca

Ricerca il tuo pacchetto
Riferimento
Categoria

Downloads

mondial assistance
Scarica il certificato con le condizioni generali di assicurazione